fbpx

A casa come in hammam

Se anche voi siete quotidianamente soffocati dalla frenesia della vita e vi sembra che il tempo non sia mai abbastanza, se sentite il bisogno di relax, ma vi sembra impensabile poter passare mezza giornata in una SPA, allora vi propongo un’alternativa casalinga al famoso “Rituale Hammam“.

Anche se siete semplicemente sotto la vostra doccia, usate un po’ di fantasia e immaginate di essere in un centro benessere: il tempo sembra fermarsi, il rumore dell’acqua che scorre, il vapore che inizia ad alzarsi… in alto cupole gialle come il sole, intorno vetrate azzurre come il cielo, ovunque mosaici che vi trasportano in un’atmosfera magica che vi mette in contatto con il vostro corpo e la vostra anima.

Ora, per rendere il tutto più realistico, non vi resta che aprire il barattolo di Sapone Nero di Cinq Mondes e sarete avvolti dai tipici effluvi che si respirano negli Hammam, quegli odori di erbe, di spezie, di oli… In una parola: di naturale!

Dal rituale Hammam: il sapone Nero

saponenero

Il Sapone Nero, usato nei rituali marocchini, è composto completamente da elementi vegetali, è una pasta cremosa, di consistenza simile a quella del burro, dal colore ambrato e particolarmente profumato. Poichè ricchissimo di acidi grassi e vitamina E, è un alleato prezioso per la salute della pelle e ha la funzione di purificare, esfoliare e nutrire gli strati dell’epidermide.

Dal rituale Hammam: il guanto di Kassa

guanto kassa

Si effettua un primo passaggio con una spugna per rievocare il passaggio dell’Hammam della saponificazione, in questo modo la pelle riacquista morbidezza e luminosità; poi si utilizza il guanto di Kassa (tipico guanto ruvido setificato) per una profonda esfoliazione. Infine, per eliminare tutte le cellule morte e tonificare la pelle, bisognerebbe sciacquarsi con acqua tiepida, non più calda. Detesto questo ultimo passaggio perchè riporta purtroppo alla realtà facendoti ripiombare dal meraviglioso centro benessere alla doccia di casa, ma… la piacevolissima sensazione sulla pelle data dal sapone nero e dal guanto di Kassa rimane per ore!

Lascia un commento