Speciale Famiglie Olfattive: gli Orientali!

Non fatevi ingannare dal nome: la donna che sceglie una fragranza orientale non è una fricchettona in zoccoli e gonnellone, ma una raffinata, sensualissima ammaliatrice che alla juta preferisce il doppio filo, di cashmere, naturalmente.

Il suo profumo è capace di inciderla nella memoria di chi la incontra perché è nel suo profumo che si cela parte del suo fascino.


“sensualissima ammaliatrice che alla juta preferisce il doppio filo, di cashmere, naturalmente”


La famiglia olfattiva orientale, che si fonda sulle note del patchouli (un filo ingentilito rispetto ai suoi esordi degli anni ’70) e della vaniglia, a cui si aggiungono spesso l’ambra e un pizzico di muschio, è quella che, per intenderci, lascia la scia, una specie di prolungamento di sé destinato a restare anche quando chi la indossa ha preso la porta.


“La famiglia olfattiva orientale, che si fonda sulle note del patchouli, della vaniglia e dell’ambra”


LA PERSONALITÀ ORIENTALE

Non di solo spirito vive la donna ‘orientale’ che, probabilmente conosce il kamasutra ma non sa che è un sutra, al pari dello yoga. Intelligente, sensibile, conturbante e misteriosa, se la incontrate non la dimenticherete… e il guaio sarà vostro, se a dimenticarvi sarà lei.

SE TI PIACCIONO I PROFUMI ORIENTALI TI CONSIGLIAMO DI PROVARE

Profumo, Musc Ravageur edp (100 ml)

Frederic Malle
Musc Ravageur

Montale
Sweet Oriental Dream

Profumo, Ambre Gris edp vapo (100 ml)

Perris Monte Carlo
Ambre Gris

Etro Profumi
Patchouly

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I NOSTRI PROFUMI ORIENTALI

 

Appuntamento tra una settimana con gli “Speziati“!

Qual è il tuo profumo orientale preferito? Scrivilo nei commenti!
TI è piaciuto questo Blog? Condividilo con i tuoi amici che amano i profumi orientali!

Lascia un commento

Avvia chat
1
Buongiorno! Come posso esserti utile?